Benvenuti. Qui troverete informazioni riguardo l'attività professionale da me svolta come psicologa clinica e di comunità e le modalità e i recapiti da utilizzare per contattarmi.

Effettuo colloqui individuali, di coppia e familiari privatamente, e mi occupo di formazione e promozione del benessere psico-sociale in contesti pubblici (prevalentemente Scuole e Comuni).

La Psicologia Umanistica

 


La psicologia umanistica, approccio teorico e metodologico sviluppatosi negli Stati Uniti negli anni ‘60 in alternativa ai due orientamenti allora predominanti, la psicoanalisi e il comportamentismo, deve il suo affermarsi principalmente al pensiero e alle opere di Abraham Maslow, Rollo May, Carl Rogers e Thomas Gordon.

Questi autori per primi sottolinearono la necessità di considerare l’essere umano come organismo bio-psico-sociale, promuovendone così una visione olistica, ossia di pari dignità e valore delle componenti biologiche, psicologiche e sociali dell’esperienza umana.

Le loro teorizzazioni sulla natura umana, essenzialmente “programmata” per l’autorealizzazione attraverso il riconoscimento e il soddisfacimento dei propri bisogni (fisiologici, emotivi, e socio-relazionali) si sono poi tradotte in una pratica clinica e psicoterapeutica finalizzata alla promozione della salute psicofisica dell'individuo.
Ciò attraverso metodologie basate fondamentalmente sul profondo rispetto e sulla valorizzazione delle risorse proprie della persona: lo psicologo e lo psicoterapeuta di orientamento umanistico sono profondamente convinti della naturale “positività” e della “saggezza” degli esseri umani, che, se accettati incondizionatamente e ascoltati empaticamente, sono in grado di individuare in maniera sostanzialmente autonoma la propria personalissima strada verso il benessere. Coerentemente con questa visione dell’uomo e della pratica clinica, lo psicologo e lo psicoterapeuta non sono gli “esperti” che svelano all’individuo in difficoltà i perché a lui sconosciuti della propria sofferenza (come nella psicoanalisi), o che lo addestrano a pensare in modo più efficace e a emettere comportamenti più adeguati (come nell’approccio cognitivo-comportamentista): sono invece dei facilitatori, che, riconoscendo e valorizzando l’unicità dell’esperienza umana, affiancano la persona nel processo di evoluzione, promuovendo in essa – facilitando, appunto – un processo autonomo di analisi e risoluzione del problema. Ciò attraverso metodologie basate fondamentalmente sul profondo rispetto e sulla valorizzazione delle risorse proprie della persona: lo psicologo e lo psicoterapeuta di orientamento umanistico sono profondamente convinti della naturale “positività” e della “saggezza” degli esseri umani, che, se accettati incondizionatamente e ascoltati empaticamente, sono in grado di individuare in maniera sostanzialmente autonoma la propria personalissima strada verso il benessere.

Coerentemente con questa visione dell’uomo e della pratica clinica, lo psicologo e lo psicoterapeuta non sono gli “esperti” che svelano all’individuo in difficoltà i perché a lui sconosciuti della propria sofferenza (come nella psicoanalisi), o che lo addestrano a pensare in modo più efficace e a emettere comportamenti più adeguati (come nell’approccio cognitivo-comportamentista): sono invece dei facilitatori, che, riconoscendo e valorizzando l’unicità dell’esperienza umana, affiancano la persona nel processo di evoluzione, promuovendo in essa – facilitando, appunto – un processo autonomo di analisi e risoluzione del problema.

Abraham H. Maslow

Rollo May

Carl R. Rogers

Thomas Gordon

 

Riferimenti bibliografici utili:

Gordon, T. Relazioni efficaci La Meridiana
Gordon, T. Genitori efficaci La Meridiana
Maslow, A.H. Motivazione e personalità Armando
Maslow, A.H. Verso una psicologia dell’essere Astrolabio
May, R. Psicologia esistenziale Astrolabio
May, R. L’arte del counseling Astrolabio
Rogers, C.R. La terapia centrata sul cliente La Nuova Italia
Rogers, C.R. Psicoterapia di consultazione Astrolabio
Rogers, C.R. e Kinget, G.M. Psicoterapia e relazioni umane Boringhieri
mappa